Locandina

Coordinatore di saldatura – Garanzia Giovani

Iscrizioni in Corso

Newsletter

Rimani informato sulle ultime attività

Coordinatore di saldatura – Garanzia Giovani

Durata: 200 ore

Indennità di frequenza:

fino a 400 €

Descrizione

Figura Professionale:

La figura professionale del Coordinatore di Saldatura è responsabile della gestione e del controllo delle operazioni riguardanti il processo di saldatura. Esso opera attraverso l’applicazione di piani di produzione e controllo ben definiti, attuandoli e monitorandone gli esiti nel rispetto dei requisiti prefissati dal committente. In funzione delle differenti circostanze in cui esso può operare tale figura professionale deve provvedere ad assicurare la corretta preparazione della saldatura, il coordinamento delle attività, la sorveglianza e l’ispezione al termine dell’operazione. RAL annua media di settore in Europa: € 28.500

Programma – svolto totalmente in FAD senza l’ausilio di attività di laboratorio

  • Norme Uni EN 14731 e EN ISO 3834 – Responsabilità e compiti
  • Elementi di coordinamento:
  • Metallurgia dei materiali metallici (leghe)
  • Saldabilità dei vari materiali
  • Tecnologie e procedimenti di saldatura
  • Riesame del contratto
  • Documentazione
  • Riesame del progetto
  • Pianificazione della produzione
  • Materiali
  • Materiali d'apporto (compatibilità)
  • Rintracciabilità
  • Condizioni di fornitura
  • Subfornitura
  • Apparecchiature
  • Corretto conferimento istruzioni ai saldatori
  • Prove e controlli
  • Prove distruttive e non distruttive
  • Prove speciali
  • Controlli

Riservato a utenti di età compresa dai 17 ai 30 anni (non compiuti) che non studiano e non lavorano.

Maggiori Informazioni

Compila la scheda cliccando su questo link:

https://forms.gle/P5X2iAYVN2JNoT6K6

Via Umbria, 162 – 74121 TARANTO (TA)
tel 099 7390917  fax  099 7325624
ciofstadir@tiscali.it
ciofstadir@pec.it

Durata: 200 ore

Indennità di frequenza:

fino a 400 €

Descrizione

Figura Professionale:

La figura professionale del Coordinatore di Saldatura è responsabile della gestione e del controllo delle operazioni riguardanti il processo di saldatura. Esso opera attraverso l’applicazione di piani di produzione e controllo ben definiti, attuandoli e monitorandone gli esiti nel rispetto dei requisiti prefissati dal committente. In funzione delle differenti circostanze in cui esso può operare tale figura professionale deve provvedere ad assicurare la corretta preparazione della saldatura, il coordinamento delle attività, la sorveglianza e l’ispezione al termine dell’operazione. RAL annua media di settore in Europa: € 28.500

Programma – svolto totalmente in FAD senza l’ausilio di attività di laboratorio

  • Norme Uni EN 14731 e EN ISO 3834 – Responsabilità e compiti
  • Elementi di coordinamento:
  • Metallurgia dei materiali metallici (leghe)
  • Saldabilità dei vari materiali
  • Tecnologie e procedimenti di saldatura
  • Riesame del contratto
  • Documentazione
  • Riesame del progetto
  • Pianificazione della produzione
  • Materiali
  • Materiali d’apporto (compatibilità)
  • Rintracciabilità
  • Condizioni di fornitura
  • Subfornitura
  • Apparecchiature
  • Corretto conferimento istruzioni ai saldatori
  • Prove e controlli
  • Prove distruttive e non distruttive
  • Prove speciali
  • Controlli

Riservato a utenti di età compresa dai 17 ai 30 anni (non compiuti) che non studiano e non lavorano.



Copyright © CIOFS/FP-Puglia

Powered by: Alkimialab