Newsletter

Rimani informato sulle ultime attività

News

IL CERCHIO MARIANO
07 Dic 16

IL CERCHIO MARIANO

La solennità dell’Immacolata rappresenta, per la Famiglia Salesiana, una data molto importante.

Non è soltanto la festa di Maria. È anche…il compleanno dell’oratorio!
Nel 1841 don Bosco incontra il primo oratoriano nella chiesa di San Francesco d’Assisi; è Bartolomeo Garelli, un ragazzo di 16 anni, orfano di padre e di madre, che si guadagna da vivere come muratore, uno dei tanti ragazzi sbandati della Torino di allora.
Intrufolatosi in sacrestia, il giovane viene “bistrattato” dal sacrestano; don Bosco invece lo difende, facendone un suo “amico”.
E da questa amicizia nasce l’oratorio, che prende avvio con una AVE MARIA (perché la Madonna gli facesse la grazia di poter salvare quell’anima) recitata assieme dal santo dei giovani e da questo ragazzo che non sa né leggere, né scrivere, ma sa fischiare!
E’ tradizione, nella Famiglia Salesiana, che  in memoria di quell’incontro, ogni anno, l’8 dicembre, a mezzogiorno, si reciti un’Ave Maria, radunandosi in cerchio. Da qui il nome di “cerchio mariano”.
Ci si “unisce” fra i presenti, unendosi in preghiera alla Famiglia Salesiana di tutto il mondo.
E allora… tutti invitati a rendere questo cerchio mariano ancora più grande…. è un’emozione da non perdere!
Buona festa a tutti!


Copyright © CIOFS/FP-Puglia

Powered by: Alkimialab